Print Friendly, PDF & Email

Grecia: come organizzare vacanze bellissime e low cost

l'isola di Creta

 

Creta è bagnata da due mari: l’Egeo e il Libico.

E’ l’isola più a sud della Grecia, situata tra Europa e Africa.

E’ anche l’isola più grande della Grecia, e le distanze tra nord e sud sono impegnative, si tratta di centinaia di chilometri su strade molte volte tortuose e ad una sola corsia. 

Nell’organizzazione della vacanza dovrai tenerne conto

Per un viaggio di dieci giorni ho preferito concentrarmi sulla parte ovest dell’isola, tenendo come base Chania, la città più bella di Creta (dal 2009 è patrimonio dell’UNESCO). A me è piaciuta moltissimo!

Per comodità ho suddiviso le attrazioni tra culturali e naturali. In base ai tuoi gusti puoi decidere quello che per te vale la pena di vedere e a cui dare precedenza. La vacanza è vacanza, c’è chi preferisce la vita da mare e divertimento, e chi invece vuole anche metterci un pizzico di cultura.

Ti propongo le attrazioni secondo me più rappresentative. Scegli quelle che fanno al caso tuo per costruire il tuo itinerario. 

 

 

Volo per Heraklion: con Easyjet, se prenotato con anticipo, il costo è di circa 200 euro a persona, in alta stagione. Da verificare anche i voli proposti dalla compagnia Wizz, molte volte a prezzi veramente bassissimi.

Auto a noleggio: l’estate in Grecia porta un’impennata della richieste di noleggio auto con la conseguenza che molte compagnie accettano prenotazioni anche quando l’auto in effetti non ce l’hanno. L’overbooking è di regola. Per evitare di trovarti senza macchina, ti consiglio di prenotarla direttamente con il tuo hotel: avrai una garanzia in più. I prezzi partono da 50 euro al giorno in alta stagione, ma l’auto è fondamentale a Creta, il servizio pubblico è abbastanza efficiente ma le corse sono distanziate nel tempo, con attese molto lunghe.

Hotel: per una vacanza di una decina di giorni ti consiglio di alloggiare a Chania, vicino al Porto Veneziano. Avrai le spiagge della costa ovest facilmente raggiungibili e qui c’è vita serale per tutti i gusti e per ogni età. I prezzi in alta stagione sono di circa 80 euro a notte per un alloggio tre stelle con ottime recensioni. 

 

Primavera e autunno per cultura e visite, estate per il mare. Spesso ventilata, occhio alle spiagge che si scelgono, prima conviene consultare il meteo dei venti. 

 

Creta, una vacanza tra mare e cultura

Indice dei contenuti

Le attrazioni culturali

Le attrazioni naturali: le sette spiagge più belle

Spiagge a pochi minuti da Chania

Conclusioni

Le attrazioni culturali

Heraklion

Heraklion è una città moderna, cuore amministrativo ed economico dell’isola.

Il centro storico offre la possibilità di vedere edifici antichi del dominio veneziano (il Castello a Mare e la Fortezza Serenissima). C’è una movimentata vita notturna.

Qui ti consiglio di visitare il Museo Archeologico: troverai oltre a cinque secoli di storia greca e soprattutto gli affreschi del Palazzo di Cnosso. Biglietto abbinato alla visita al Palazzo di Cnosso al costo di € 16,00.

Il Palazzo di Cnosso

Imperdibile, a pochi chilometri da Heraklion si trova il Palazzo di Cnosso, uno dei siti archeologici più importanti della Grecia.

Chi non conosce il mito del Minotauro, rinchiuso nel Labirinto di Cnosso

Il palazzo è stato oggetto di un restauro per dare un’idea di come doveva essere un tempo. Bisogna, come sempre in questi casi, avere immaginazione e una buona guida. Posso consigliarti l’immancabile Lonely Planet, per me irrinunciabile se si vuole capire la storia del sito. 

Biglietto di ingresso € 16,00 comprensivo dell’ingresso al museo archeologico di Heraklion.

 

 

Chania

Chania, come ti ho già detto, è la più bella città dell’isola. 

Penso sia l’ideale come base per esplorare la parte occidentale di Creta.

Alla sera potrai passeggiare nel centro storico della città vecchia: ristoranti, locali, negozietti. Tutto molto vivace e divertente.

Attrazioni che potrai visitare a Chania:

  • la Moschea di Kioutsouk Hasan. 
  • la Fortezza Veneziana e, al suo interno, 
  • il Museo Marittimo, 
  • la Chiesa di San Francesco con
  • il Museo Archeologico. 

 

 

    La Grotta di Zeus

    Biglietto € 4,00 + parcheggio € 2,00

    La grotta della leggenda secondo la quale qui nacque Zeus.

    La grotta si trova ad un’altitudine di 1000 metri: per raggiungerla bisogna fare circa un chilometro di strada in salita (sentiero semplice da percorrere). Per chi non se la sente è stato creato un servizio di salita a dorso di mulo: costo 10 euro e verrai portato all’ingresso della grotta senza alcuna fatica).

    La visita, come per tutte le attrazioni di questo tipo, si svolge su un percorso obbligato.

    Imperdibile, molto suggestiva.

    L’isola di Spinalonga 

    Biglietto 8,00€ + € 8,00 per la la barca.

    Si raggiunge da Agios Nikolaos. Bella la visita della fortezza, potrai fare anche delle belle foto al panorama che si gode dall’isola.

     

    Le sette spiagge più belle

    Ecco la mia classifica delle sette spiagge più belle raggiungibili da Chania.

    1- Elafonissi

    Da molti viene definita la più bella spiaggia dell’isola o addirittura dell’intera Grecia.

    Niente da dire, è veramente bellissima!

    La numero uno nella nostra top ten!

    Fondali bassi, il colore del mare di mille sfumature, l’acqua calda e cristallina. Un sogno. 

     

    2- Balos

    La numero due è la spiaggia di sabbia rosa della Laguna di Balos. Questa è la spiaggia che fa da copertina ai cataloghi turistici di Creta.

    La laguna si raggiunge percorrendo un sentiero panoramico a piedi oppure organizzandosi con un’escursione in barca. Se arriverai a piedi, dall’alto potrai scattare delle foto bellissime e molto scenografico. 

    Il mare è di un azzurro cristallino. 

     

    3- Loutro.

    Questa spiaggia si trova in un paesino tipicamente greco, bianco e blu, e si può raggiungere a piedi in due ore di cammino (circa sette chilometri) oppure in barca (costo € 6,00).

    A piedi segui le indicazioni Sweetwater beach – Glika Nera. Percorri il sentiero, lungo ma piuttosto in piano, munito di acqua e cappello: non c’è riparo dal sole, scegli le ore del mattino prima delle nove. 

    4- Falassarna 

    La spiaggia di Falassarna è facilmente raggiungibile in auto.

    Una meravigliosa spiaggia di sabbia bianca con sfumature rosa. Il mare ha un colore caraibico. Molta parte è spiaggia libera, si trovano piccole insenature dove godersi una fantastica tranquillità.  

    5- Kedrodasos

    La bellissima spiaggia di Kedrodasos si trova proprio di fianco a quella di Elafonissi, ma è meno conosciuta e meno frequentata. Bellissima e selvaggia. 

    6- Preveli

    A sud ovest, si trova la spiaggia di Preveli.

    Per raggiungerla bisogna scendere (e poi bisognerà risalire!🥲) un sentiero fatto a scalini irregolari, circa 500 gradini.

    Ma ne vale di sicuro la pena: la spiaggia è tagliata in due da un fiume di acqua dolce che arriva sino al mare. l’originalità è che potrai fare il bagno sia nell’acqua salata che nell’acqua dolce! Una cosa molto rara!! 

    7- Triopetra

    Chiamata così perché vi si trovano “Tre-Pietre” enormi che la contraddistinguono.

    Comoda da raggiungere, si arriva direttamente in auto. La spiaggia di Piccola Triopetra è come dice il nome, più piccola. Mentre la spiaggia di Triopetra è molto grande ed estesa. Occhio al vento e al mare, prima di avviarti controlla il meteo venti. 

     

    Spiagge a pochi minuti da Chania

    Non tutti i giorni sarai disposto a guidare per tanti chilometri: ti indico quattro spiagge vicino a Chania, facili da raggiungere in pochi minuti.

    Ma ce ne sono moltissime altre, tutte belle e attrezzate. 

    Quelle che ho provato io:

    1. Kalamaki, spiaggia sabbiosa a 4 km dalla città 
    2. Kalathas beach, spiaggia sabbiosa a 13 km dalla città 
    3. Kalives, spiaggia sabbiosa a 20 km dalla città 
    4. Afrata, spiaggia di ciottoli a 30 km dalla città

    Conclusioni

    L’isola di Creta è bellissima! Sicuramente una sola volta non è sufficiente per conoscerla tutta.

    Il mio viaggio si è concentrato sulla parte ovest, la più famosa e battuta dai turisti. Avrei potuto tagliare in due o tre zone la vacanza e visitare anche l’est e il sud, ma con soli dieci giorni sarebbe stata una gran sfacchinata.

    Fare base a Chania, per me, è stata una buona decisione. Mi sono innammorata della città, letteralmente! Il centro storico, il Porto Veneziano, la parte nuova, le taverne, i colori…

    Spero questo articolo possa esserti utile. Non troverai un itinerario già fatto perché ciascuno di noi ha gusti ed esigenze diverse. Ho preferito dare dei suggerimenti dettati dalla mia esperienza diretta.

    Buona vacanza, Creta ti piacerà moltissimo!